Bowling Green, il massacro mai avvenuto

Come è facile manipolare l’opinione pubblica attraverso gli alternative facts

di Matteo Meloni

Twitter: @melonimatteo

Avete mai sentito parlare del Massacro di Bowling Green?

Probabilmente no, ma se siete avvezzi a credere alle bufale di siti internet quali sostenitori.info, gazzettanews24, Stop Euro (per una lista di fonti non attendibili vi rimando a www.bufale.net) non siete molto diversi dagli elettori statunitensi che hanno creduto ad una serie di “Alternative Facts” portata avanti da vari media – Breitbart in primis – e che hanno contribuito all’elezione di Donald J. Trump alla presidenza degli Stati Uniti.

what-bowling-green-massacre.jpg

Kellyanne Conway, Consigliere di Donald Trump, inventore del Bowling Green Massacre

Secondo un sondaggio nazionale condotto dalla Public Policy Polling il 66% degli americani ritiene che gli Stati Uniti siano una Nazione sicura, contro il 23% che pensa l’esatto contrario.

Solo il 45% degli statunitensi pensa sia giusto il Muslim Ban e tra questi, il 51% crede che sia necessario a causa del Massacro di Bowling Green. Che non è mai avvenuto.

È un fatto inventato da Kellyanne Conway nel corso di alcune interviste. Consigliere di Trump, Conway ha utilizzato questa bufala per giustificare lo stop all’ingresso negli USA per i cittadini provenienti da alcuni Stati a maggioranza musulmana.

Qual è la morale di questa storia? Semplicemente, l’ignoranza è una brutta bestia, ma si può sempre migliorare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...