20 marzo, la data che unisce Ilaria Alpi, Nicolas Sarkozy e l’Iraq

Una giornata, tanti eventi storici che hanno segnato il nostro recente

di Matteo Meloni

Twitter: @melonimatteo

Talvolta il destino unisce storie diverse in maniera beffarda e oggi, 20 marzo, non è una data semplice da raccontare.

Infatti, il 20 marzo del 1994 la giornalista Rai Ilaria Alpi e il cineoperatore Miran Hrovatin furono uccisi, colpevoli d’aver svolto il loro compito: ricercare la verità. Quella verità spesso difficile da nascondere. Così come le false verità che portarono gli Stati Uniti e altre Nazioni in malafede, il 20 marzo del 2003, ad invadere l’Iraq, in quella che fu una delle più gravi destabilizzazioni della storia recente.

france-nicolassarkozy-kadhafi

© Patrick Kovarik, AFP

Come quella del nord Africa, voluta principalmente dalla Francia di Nicolas Sarkozy che oggi, 20 marzo 2018, si trova in stato di fermo con l’accusa d’aver ricevuto finanziamenti illeciti dalla Libia di Mu’ammar Gheddafi nel 2007. Si parla di 50 milioni di euro – così come affermato dallo stesso capo della Rivoluzione Verde e da suo figlio – che aiutarono Sarkozy a diventare Presidente della Repubblica francese.

Corsi e ricorsi storici che dovrebbero servirci da lezione sulla gestione delle attuali e future crisi, in un mondo della politica e dell’informazione che si basa sempre più – e sempre si è basato – sulle fake news.

Annunci

Un Commento

  1. jax

    Ci vedo un altro filo rosso: l’impossibilità dell’Occidente di staccarsi o volersi separate o anche solo ignorare quella massa di uomini, terre e risorse che viene considerata erroneamente come terzo mondo (che sia l’Africa che sia la Libria che sia L’Iraq).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...